• Mercoledì 8 maggio 2024

  • 10:00-12:00

  • Diretta nazionale da:
    IIS Daniele Crespi (Busto Arsizio)


Live streaming a scuola
Scuole secondarie di I e di II grado
Pietro Grasso Cristina Alfieri Fondazione Scintille di Futuro

Pagine di legalità, esempi di cittadinanza

Il contrasto alle mafie ha bisogno anche del nostro impegno

un evento a cura di Fondazione Scintille di Futuro

Percorso formativo gratuito per docenti di scuole secondarie di I e di II grado. Evento live finale per docenti e studenti trasmesso in diretta nazionale dall'Istituto Daniele Crespi di Busto Arsizio, sede del CPL - Centro di Promozione della Legalità di Varese.

I numeri dell'evento

24.500

Studenti e docenti partecipanti

353

Istituti partecipanti

232

Città coinvolte

Il percorso formativo


Struttura del percorso formativo

  • Webinar Zoom riservato ai docenti - Parte 1. Mercoledì 31 gennaio 2024, ore 16:00-18:00
  • Webinar Zoom riservato ai docenti - Parte 2. Mercoledì 28 febbraio 2024, ore 16:00-18:00
  • Evento Live streaming per docenti e studenti. Mercoledì 8 maggio 2024, ore 10:00-12:00

Materiali didattici a disposizione dei docenti iscritti

  • Materiale didattico digitale gratuito
  • Possibilità di acquisto del KIT CARTACEO (facoltativo) per le classi

“Pagine di legalità, esempi di cittadinanza” vuole ripercorrere con gli studenti la storia di Cosa nostra e la reazione dei cittadini e dello Stato, esplorare insieme una parte decisiva della storia contemporanea e sentirsene parte: perché quella lotta non è ancora finita, ci riguarda ancora oggi e spetta a ciascuno portarla avanti.

Dopo la grande adesione ai due incontri sulla mafia (2022) e la cybermafia (2023), con un totale di 100 mila studenti coinvolti, è nata l'idea di dare seguito all'importante attenzione dimostrata da docenti e studenti al tema della legalità.

Il Percorso formativo si è articolato in due incontri online in diretta streaming tra Pietro Grasso, già Procuratore nazionale antimafia e oggi presidente della Fondazione Scintille di futuro, e i docenti iscritti per condividere i materiali, i percorsi tematici e le attività da svolgere in classe. Al termine del percorso di lettura e approfondimento si è svolto, sempre in diretta streaming, un confronto tra Pietro Grasso e gli studenti per rispondere alle loro domande su mafia, legalità e Costituzione.

Nei decenni che ci separano dalle stragi del 1992 e 1993, l’impegno più intenso e coerente per mantenere viva la memoria delle vittime è stato quello dei docenti. Se oggi le nuove generazioni conoscono le storie degli uomini e delle donne che hanno perso la vita per contrastare Cosa nostra è stato soprattutto grazie alle Scuole e ai docenti che hanno dedicato tempo e lavoro per mantenere integro il filo del ricordo.

I docenti iscritti hanno ricevuto via e-mail un fascicolo di approfondimenti che contiene un percorso tematico con estratti di libri, schede di film e contributi inediti. I docenti hanno avuto anche la possibilità – del tutto facoltativa - di acquistare dei kit per le classi comprendenti i testi di riferimento, i fascicoli stampati e un poster tematico.

I protagonisti


Pietro Grasso - Ph. Letizia Battaglia
Presidente Fondazione Scintille di futuro

Alessio Pasquini
Direttore Fondazione Scintille di futuro

Pietro Grasso è stato giudice del maxiprocesso a Cosa nostra, procuratore capo di Palermo, procuratore nazionale antimafia. Ha ricoperto la carica di Presidente del Senato e Senatore e oggi è presidente della Fondazione Scintille di futuro.

L’ex procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso si confronterà con gli studenti sui molteplici aspetti del fenomeno mafioso, forte della sua lunga esperienza di lotta alla criminalità organizzata maturata al fianco dei giudici Falcone e Borsellino.

Pietro Grasso è entrato in magistratura nel 1969. È stato giudice a latere nel primo maxiprocesso a Cosa nostra e procuratore capo a Palermo. Dall’ottobre 2005 al gennaio 2013 è stato procuratore nazionale antimafia. Successivamente ha ricoperto la carica di presidente del Senato e di senatore. Nel 2023 ha dato vita alla Fondazione Scintille di futuro ETS per contribuire allo sviluppo della cittadinanza attiva e consapevole e dell’etica della responsabilità (www.scintilledifuturo.it).

Ha pubblicato numerosi libri tra cui, con Feltrinelli: Storie di sangue, amici e fantasmi. Ricordi di mafia (2017), Paolo Borsellino parla ai ragazzi (2020), Il mio amico Giovanni (2022, scritto con Alessio Pasquini).

Sostenitori


Pagine di Legalità, realizzato da Fondazione Scintille di futuro è un'iniziativa del programma Unisona Live 2023-2024 nel quale si inserisce il Progetto Scuola di Fondazione Conad Ets

logo Conad

Fondazione Conad ETS è un ente del terzo settore istituito per volontà di Conad, prima insegna italiana della Grande Distribuzione. Fondazione Conad ETS nasce per mettere a fattor comune le iniziative di sostenibilità sociale e ambientale sostenute dalle 5 Cooperative associate a Conad (Conad Nord Ovest, Conad Centro Nord, CIA-Commercianti Indipendenti Associati, Conad Adriatico, PAC 2000A) sui territori di riferimento, valorizzandole e sviluppandone di nuove su scala nazionale.

Partner


Un evento
In collaborazione con
Evento a partecipazione gratuita grazie a

© 2024 Unisona. All rights reserved. P.IVA 08281650963