EVENTO LIVE STREAMING PER LE SCUOLE

C3SS4T3 IL FU0C0. PUNT0. 4 C4P0*

Prendere parte e urlarlo a gran voce

*Quella dell’algospeak è una provocazione a segnalare che non è il contenuto del messaggio ad essere criptato, bensì gli argomenti o i protagonisti.

Evento annuale live streaming EMERGENCY 7a edizione

Giovedì 18 aprile 2024, ore 10:00-12:00

Partecipazione gratuita. Iscrizioni entro il 15 aprile 2024

Cultura di Pace   Diritti Umani    Migrazioni    Scuole superiori
Un Evento
Organizzato da

7a edizione dell’evento annuale di EMERGENCY riservato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

Partecipazione scuole gratuita. Iscrizioni entro il 15 aprile 2024, fino a esaurimento posti.

EVENTO CONCLUSO, 20.500 partecipanti


C3SS4T3 IL FU0C0. PUNT0. 4 C4P0*

*Quella dell’algospeak è una provocazione a segnalare che non è il contenuto del messaggio ad essere criptato, bensì gli argomenti o i protagonisti.

La guerra si autoalimenta, si estende, è parte integrante del modello di sviluppo che l’ha generata. Si possono rappresentare le persone come punti per evidenziare la moltitudine di quanti muoiono e impiegare giorni interi per leggerne i nomi. Eppure, nonostante la realtà e la sua rappresentazione, non ci si ferma davanti alla morte di migliaia di persone, alla loro sofferenza o, banalmente, davanti alla fame.

In questa nuova edizione dell’evento di EMERGENCY per gli studenti vogliamo presentare le ragioni della posizione che teniamo dalla nostra nascita: nessuna guerra è inevitabile. In questi anni, accanto al nostro costante impegno medico-sanitario, abbiamo lavorato anche per raccontare la disumanità della guerra. In questo percorso non siamo stati soli: giornalisti, artisti, scrittori e cantautori hanno sostenuto la nostra idea, che la guerra è il problema e non è la soluzione e, che sia al confine dell’Ucraina, nel centro di Gaza o nel cuore del Sudan e ovunque, i civili sono le prime vittime, sempre. Anche se si spengono i riflettori dell’informazione sull’emergenza di un conflitto e si accendono altrove, la guerra continua a fare vittime.

C3SS4T3 IL FU0C0. PUNT0. 4 C4P0 (Cessate il fuoco. Punto. A capo) perché un mondo senza guerra è la cosa più importante da fare per il nostro futuro.

Il 18 aprile 2024 dalle ore 10:00 le testimonianze di chi ha scelto di andare più a fondo con le parole, con i disegni, con i dati, con i fatti e ci faremo ispirare per capire le ragioni di un mondo senza guerra.

"Basta guardare la realtà, basta guardare in faccia le sue vittime, basta non girarsi dall'altra parte e si capisce tutto".

Gino Strada

EMERGENCY è un’associazione umanitaria fondata a Milano nel 1994 per portare aiuto alle vittime civili delle guerre e della povertà. Da allora EMERGENCY è intervenuta in 20 Paesi, costruendo ospedali, centri chirurgici, centri di riabilitazione, centri pediatrici, posti di primo soccorso, centri sanitari, ambulatori e poliambulatori, ambulatori mobili, un centro di maternità e un centro cardiochirurgico. Su sollecitazione delle autorità locali e di altre organizzazioni ha anche contribuito alla ristrutturazione e all’equipaggiamento di strutture sanitarie già esistenti.

Per maggiori informazioni emergency.it


Come partecipare

LA PARTECIPAZIONE A QUESTO EVENTO LIVE È GRATUITA E RISERVATA ALLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO.
La partecipazione è a numero chiuso: saranno accettate iscrizioni sino al raggiungimento del numero massimo previsto.

Sarà possibile seguire l’evento, trasmesso in modalità live streaming, all'interno degli istituti scolastici.
Nel caso l'istituto volesse utilizzare spazi diversi da quelli scolastici (cinema, biblioteche, spazi comunali, ecc.) dovrà inviare comunicazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La definizione dell’accordo con la location, la verifica dell’apparato tecnologico di ricezione in streaming, i relativi costi e gli oneri organizzativi saranno a carico della scuola.

ISCRIZIONI SCUOLE
- Per gli istituti che hanno effettuato la preiscrizione: dal 14 settembre 2023 i docenti referenti hanno ricevuto un'e-mail con le istruzioni necessarie a perfezionare l'iscrizione che dovrà avvenire entro il 30 novembre 2023.
- Per gli istituti che non hanno effettuato la preiscrizione: gli istituti non preiscritti potranno iscrivere qui una o più classi limitatamente ai posti ancora disponibili entro il 15 aprile 2024.

© 2024 Unisona. All rights reserved. P.IVA 08281650963